Onderstaande tekst is niet 100% betrouwbaar

C -4 €%A

218

confisquer le navire comme prise maritime, et a se rendre compte

des rapports mutuels entre les aeux cuim^a^uo

iuridique de chacune d'elles.

Una prima questione d'indole pregiudiziale si presenta alesamedella r^missione se cioè la confisca deUa goletta, pronunciata dal tribunale ofTrrr^altra delle cose mgiudiziale sequestro costituiscauna tSZSÏ di preclusione del giudizio di cattura della stessa goktta c^e S^ellica nel senso che, ammesso ü definitivo passaggio della na^Srproprietk dello Stato catturante per la confisca pronunciaane SÏto della condanna penale, vengano meno lo scopo e la ragione di un eiudizio in altra sede avente ü medesimo obiettivo.

-U SÏÏkïe se ü giudicato formatosi intorno alla confisca dei corpi di reato e deUe altie cose indicate nell' art. 36 del Codice penale, proiinncüa L gufdlipenale, abbia effetto di fronte ai te» ^ nonhanno nreso narte al prceedimento, è nella dottrina assai controversa. Vi è cni ritienePche^dovenSï^iudice penale, per poter pronunciare la corüisca aSrtarsi^che veramente si tratta di cosa non appartenente a persone ^«altütto, la sua pronuncia importa ne—teü= scimento che la cosa appartiene al colpevole e non ad altn. — Uperanao tn StaSSonto di tutti gli aventi diritto aha ™ tualmente convenuti in un giudizio che ha f^±^SS^.

^te^^^^

PrCS0 ^ïSgtt&Sw le tribunal pénal tenaitpïaulpS^

nas été ooursuivis pour trahison].... C10 dimostra 1 interesse uu ïïtanto teoSo, della questione, che è dato dal diverse^getto del gnSio che la Commissione deve ora portare sul ™*f%*^™£°

W^'P^^^S^Ïo^al nemico dalle persone deU'equipaggio %^J^J^nT^m riguardïalla *ua appart= ad aSoS°iponsabili degli atti di assistenza ostüe o alla conosce^a chediquesti atti abbia avuto ü proprietario. Da cio nuncia di legittimitk della cattura e di conseguente confisca, è destinata Sre'nzÏoTdecisione del tribunale in sede pe^Wje isuoi effetti erga omnes con 1'attribuzione deftmtiva ed irrevocabüe della proprieta deUa nave allo Stato catturante. nmnn„, su_

22. La Commission des prises itahenne s'est encore prononcée sur le cas de coïncidence d'un séquestre ordonné par le Gouvernement d'un Etat alüé sur les biens appartenant a un ressortissant ennemi

Sluiten